Il Welcome Tour per nuovi arrivati, rifugiati e richiedenti asilo, condotto dai cittadini di origine straniera, si arricchisce con il benvenuto di artisti e rappresentanti del mondo della cultura.

WelcomeTour è una passeggiata di benvenuto a Napoli per nuovi arrivati, richiedenti asilo e rifugiati, ideata e guidata da cittadini di origine straniera di diverse nazionalità che nella città vivono e lavorano da diversi anni e che, dal 2015, sono l’anima e gliaccompagnatori interculturali di Migrantour Napoli. Un itinerario pensato per far conoscere ai nuovi arrivati la geografia della città, per dare loro riferimenti per orientarsi e indicazioni utili su come spostarsi, dalle strade principali alle linee di trasporto urbano ed extraurbano, ma anche spunti sulla storia e sulla cultura napoletana e sulla presenza in città delle comunità di originestraniera. 

L’iniziativa ora si arricchisce di nuovi accompagnatori e accompagnatrici d’eccezione. Sono esponenti del mondo artistico e culturale della città, che si sono prestati a fare un tratto di strada col gruppo e a raccontare la propria visione della città, il contributo che vi hanno apportato e la loro idea di accoglienza e ospitalità a persone arrivate da poco e che ancora non la conoscono. Un simbolico benvenuto da parte del mondo della cultura che ritiene che scambio e conoscenza siano arricchimento e bellezza. Hanno già aderito a questa iniziativa e parteciperanno alle prossime passeggiate in programma: Bianco-Valente artisti; Lorenzo Marone, scrittoreMarisa Albanese, artista; Simona Marino, filosofa; Canio Loquercio, cantautoreFabio Amato, geografo dell’Università Orientale e Presidente del Centro di elaborazione culturale Mobilità, Migrazioni Internazionali; Francesca Amirante, storica dell’arte.

L’itinerarioWelcome Tour muove dalla StazioneGaribaldi, punto di partenza e di arrivo per definizione, ma anche luogo delquotidiano per molti cittadini di origine straniera. Dalla stazione poi, con la linea 1 della metropolitana si sale fino a Castel Sant’Elmo, per guardare dall’alto la città, abbracciarla nella sua interezza e individuare, anche con l’aiuto di una mappa alla mano, i luoghi che “non si possono non conoscere a Napoli” e collocare nella geografia della città i luoghi frequentati quotidianamente dai partecipanti. La passeggiata si conclude con la discesa a Montesanto, dalle scale della Pedamentina, che permetterà ai partecipanti di ri-trovarsi in uno dei cuori pulsanti del centro storico di Napoli. Percorsi o tappe alternative saranno previsti a seconda dell’accompagnatore ospite, adesempio con Marisa Albanese si farà tappa alla stazione della MetropolitanaQuattro Giornate dove è esposta la sua opera Combattenti da cuil’artista partirà per parlare al gruppo.

WelcomeTour è un’iniziativa di Casba Società Cooperativa Sociale, nell’ambito di NEW ROOTS progetto per l’inclusione di nuovi arrivati finanziato dall’Unione Europea co-finanziato da IntesaSan Paolo e promosso come rete europea Migrantour da ACRA, Viaggi Solidali,Oxfam Italia, Baština, Terra Vera, Renovar aMouraria, CRESCER, Alter Brussels e Casba, in 10 città italiane ed europee (Bruxelles, Firenze, Genova, Lisbona, Ljubljana, Milano, Napoli, Parigi, Roma eTorino).

Comments are closed.